Lettera aperta a tutte le persone che vorrebbero migliorare la propria vista
in modo semplice, naturale e... con pochi minuti di esercizio al giorno!

Mi chiamo Andrea Rizzo e ti sto per raccontare la mia storia.
Ecco come sono riuscito a guarire dalla miopia attraverso
il famoso metodo del dr. William Horatio Bates e a dire
addio per sempre a occhiali e lenti a contatto

Mettiti comodo, prenditi un caffè e leggi attentamente questa lettera per
scoprire come anche tu puoi accedere al metodo che ho utilizzato...

Andrea Rizzo

Educatore visivo

Fondatore di Igiene Visiva

Caro/a amico/a,

se ti trovi su questa pagina è molto probabile che tu sia interessato a migliorare la tua vista.

Forse perché sei una persona che crede fermamente nel miglioramento personale. Oppure perché non vuoi arrenderti, contrariamente a quanto qualcuno ti ha suggerito, a dover portare occhiali e lenti a contatto a vita. Oppure ancora perché vedi costantemente peggiorare la tua vista, controllo dopo controllo, e sei giustamente preoccupato per la tua salute dei tuoi occhi.

Indipendentemente dal motivo che ti ha portato qui, io posso aiutarti.

Ma soprattutto, posso aiutarti a intraprendere questo percorso...

  • Senza illusioni o false speranze. Quello che insegno è un metodo che non fa miracoli. Richiede costanza e applicazione affinché funzioni. Inoltre, i risultati non sono immediati ed è necessario un po' di tempo per migliorare la propria vista.
  • Senza metodi invasivi ed effetti collaterali. Il metodo che insegno è al 100% naturale e privo di effetti collaterali. Al contrario di altri sistemi (anche molto famosi), non prevede nessuna tecnica traumatica in grado di far peggiorare la tua vista.
  • Senza strani aggeggi da portare. Il mio sistema si basa solo ed esclusivamente su esercizi naturali da svolgere comodamente a casa. Non prevede di portare nessun strano supporto, spesso più imbarazzante dei semplici occhiali;
  • Senza pillole o integratori "naturali". Il sistema che utilizzo interviene direttamente sui meccanismi della vista. Non ti consiglierò integratori (che spesso hanno ben poco di naturale) né altre pilloline magiche dai costi spropositati;
  • Senza rischi per la salute. Il metodo che insegno è assolutamente sicuro. Tutti gli esercizi del metodo originale formulato da Bates che effettivamente potevano comportare dei rischi per gli occhi sono stati tolti o rivisti in base alla mia esperienza;
  • Senza spostamenti di centinaia di chilometri. Il mio metodo può essere seguito direttamente da casa e in totale autonomia (o al massimo con il mio supporto). Tutti i costi di spostamento e pernottamento tipici di altri corsi sono stati azzerati;
  • Senza spendere un capitale. Il sistema che insegno richiede giustamente un minimo di investimento, che è stato però ridotto al minimo. Non sarai costretto ad acquistare altri prodotti e avrai un metodo completo e pronto all'uso nelle tue mani.

Tra poco avrai la possibilità di accedere a questo sistema.

Prima, però, vorrei fare un passo indietro e raccontarti come tutto è cominciato.

Seguimi...

Un oculista, una pacca sulla spalla e
un bel paio d'occhiali per Andrea

Ricordo come se fosse ieri il giorno in cui ho messo gli occhiali.

Fino a quel momento non avevo avuto particolari problemi agli occhi. Ero un ragazzino in salute, molto sveglio e parecchio vivace. Fino a quando un mio compagno di classe un po' malizioso mi fece notare che non ci vedevo da lontano.

Andrea con i suoi odiati occhiali. Foto in vacanza di qualche anno fa. Sigh! 🙁

La mia professoressa di matematica dell'epoca mi stava interrogando e, poiché non ero in grado di rispondere a una domanda banale, lui dall'ultima fila esclamò: prof., forse Andrea non è che non sa la risposta, semplicemente è orbo (= cieco, in dialetto veneto)!

Tutti scoppiarono a ridere, ma aveva ragione.

Confessai quindi il difetto visivo a mia mamma, che non ci pensò su due volte a portarmi da un oculista che le era stato consigliato dalla mamma di un mio compagno di classe.

La diagnosi fu scontata: ero miope.

Il dottore mi accompagnò alla porta con una pacca sulla spalla, un appuntamento per l'anno successivo e la ricetta per un bel paio di occhiali che, a suo modo di dire, avrei dovuto portare a vita. E non preoccuparti se la vista dovesse peggiorare - aggiunse proprio mentre stavo uscendo sconsolato dal suo studio - sarebbe perfettamente normale.

Insomma, non il massimo della prospettiva.

Soprattutto per un ragazzino come me, abbastanza vanitoso e attento al proprio aspetto fisico.

In poche parole, quindi, quel giorno mi era crollato il mondo addosso.

E non era finita qui...

Mal di testa, occhi secchi e l'inizio
travagliato del mio percorso

Iniziai quindi a portare il mio bel paio d'occhiali.

Ma nonostante le rassicurazioni dell'oculista e del mio ottico, le cose non andavano bene.

Sin da subito iniziai a provare un fastidioso mal di testa che, prima di portare gli occhiali, non avevo mai avuto. Avevo poi la vaga impressione che gli occhiali stessero "ingabbiando" i miei poveri occhi, rendendoli sempre più dipendenti dal nuovo sistema.

Col senno di poi posso dire che, nonostante la mia inconsapevolezza, non avevo tutti i torti.

Ma, vista la mancanza di alternative, mi arresi ben presto.

Avevo i miei occhiali, il mio mal di testa che mi accompagnava e la sensazione che ci fosse qualcosa che mi sfuggiva.

Effetti della secchezza oculare. Uno dei possibili effetti collaterali delle lenti a contatto. Un vero inferno! 🙁

Tuttavia, non avevo idea di come informarmi (all'epoca non c'era internet...).

Quindi lasciai perdere.

Finché un giorno di qualche anno dopo un evento catturò la mia attenzione: un mio amico aveva smesso improvvisamente di portare gli occhiali.

Gli chiesi informazioni e mi rivelò l'esistenza delle lenti a contatto.

Bastava posizionare questi aggeggini sull'occhio e... tac, niente più occhiali!

Nonostante l'idea di inserire qualcosa nel mio occhio mi terrorizzasse, decisi di provare. Mi recai dal mio oculista, che diede l'ok, e acquistai un bel kit comprensivo di tutto. Lenti a contatto, contenitore e liquido per la pulizia.

Capii però ben presto che non si trattava di una soluzione adatta a me.

Venni infatti a conoscenza di un effetto collaterale delle lenti a contatto: la secchezza oculare.

Il fastidio era tale da non riuscire letteralmente a tenere aperti gli occhi.

Altro che miopia, era questo il vero inferno!

Ritornai quindi al mio vecchio paio di occhiali, fino a quando...

Mio fratello, una calda sera d'estate
e un libro introvabile (e costoso)

Una sera d'estate mi trovavo in compagnia della mia famiglia.

Stavamo cenando, quando mio fratello esclamò: ah, Andrea! Ho qualcosa per te. Mi hanno parlato di un libro. Una roba di un medico degli anni '20. Dicono che parli di un metodo per tornare a vedere. Magari dacci un occhio.

Approfondii il discorso e venni a sapere che si trattava di Vista perfetta senza occhiali, di un certo William Horatio Bates.

C'era un unico problema: il libro era praticamente introvabile.

Eccolo! La prima traduzione del libro. E la sua "spettacolare" copertina 😀

L'unica edizione italiana era edita da una piccola casa editrice, era difficile da reperire e aveva un costo piuttosto alto: 50 euro per un libro dall'aspetto per nulla invitante.

Non ero convinto, ma decisi di rischiare.

Lo acquistai e iniziai a sfogliarlo. Secondo l'autore, un medico newyorkese vissuto agli inizi del '900, era possibile recuperare la vista facendo degli esercizi che lui stesso consigliava. Trovai la lettura illuminante (anche se un po' datata), quindi decisi di abbandonare ogni comprensibile scetticismo e di provare, per un periodo di almeno tre mesi, affidandomi a lui.

L'inizio non fu dei migliori.

Alcuni esercizi da lui consigliati erano di difficile comprensione e applicazione, altri semplicemente si basavano su teorie che oggi sappiamo essere superate. Iniziai quindi a sperimentare e adattare i suoi insegnamenti alle mie conoscenze e sensazioni.

Finché, all'improvviso, qualcosa cambiò.

Iniziai ad avere quelli che lui talvolta chiama clear flash, lampi di visione perfetta, seguiti da momenti in cui la vista sembrava nuovamente peggiorare. Capii quindi di essere sulla buona strada. Qualcosa stava cambiando e non dovevo mollare.

Affinai i suoi esercizi e dopo alcuni mesi recuperai completamente la mia vista in situazioni di buona luminosità. Dopo alcuni anni, buttai definitivamente via i miei vecchi occhiali: grazie al metodo del dr. Bates ero tornato a vedere perfettamente.

Da quel momento la mia vita cambiò.

Chi è oggi Andrea Rizzo e perché
è diventato educatore visivo

Ero entusiasta dei risultati raggiunti.

Ma, allo stesso tempo, consapevole di avere ancora molto da imparare.

Uno dei vari corsi seguiti negli ultimi anni. Diploma di educatore visivo. Corso annuale con Maurizio Cagnoli.

Iniziai quindi ad approfondire l'argomento e scoprii che vi erano diversi metodi per migliorare la vista: Metodo Zandonella, Power Vision System e tanti altri.

Negli ultimi anni ho letto diverse decine di libri e frequentato diversi corsi, tra cui un corso annuale sul famoso Metodo Bates, su cui mi sono specializzato.

Il mio obiettivo? Diventare educatore visivo e aiutare altre persone a compiere il mio percorso di crescita personale e a migliorare la loro vista.

Da quel momento ho creato quindi il canale YouTube "Andrea Rizzo - Igiene Visiva", che contiene decine di video sul miglioramento della vista, a oggi vanta più di 150.000 visualizzazioni, oltre 1200 iscritti ed è uno dei canali sull'argomento in assoluto più seguiti in Italia. E ho fondato il progetto "Igiene Visiva", con cui aiuto altre persone a migliorare la vista.

Se sei d'accordo, quindi, te ne vorrei iniziare a parlare...

Che cos'è Igiene Visiva e come può
aiutarti a migliorare la tua vista

  • Igiene Visiva è il progetto di una vita. Ho lavorato e investito moltissimo tempo e denaro in questo progetto, con l'obiettivo di aiutare tante persone. È il mio biglietto da visita, il mio punto d'arrivo e la cosa a cui tengo di più a livello professionale;
  • Igiene Visiva è un corso completo per migliorare la propria vista. Ti guida, passo dopo passo, in tutti gli esercizi utili al miglioramento della vista. Comprende tutto ciò che serve per iniziare con gli esercizi e continuare nel tempo;
  • Igiene Visiva è perfetto per chi crede nel miglioramento personale. Se credi nelle capacità dell'uomo di auto-migliorarsi, questo è il prodotto giusto per te. Il corso è rivolto a chi crede nelle immense potenzialità dell'essere umano;
  • Igiene Visiva è adatto a vari tipi di disturbi visivi. Dalla mia esperienza, i risultati generalmente migliori si ottengono con la miopia e l'astigmatismo. Il metodo può essere tuttavia adattato efficacemente anche ad altri tipi di disturbi meno comuni;
  • Igiene Visiva ti spiega il metodo Bates. Il libro di Bates, per quanto straordinario, ha il difetto di essere di difficile comprensione. In questo corso ho quindi applicato dal punto di vista pratico e comprensibile tutti i suoi concetti più teorici;
  • Igiene Visiva è una rivisitazione del metodo Bates. Il metodo Bates viene spesso giustamente criticato per alcuni esercizi, potenzialmente dannosi. In questo corso ho quindi eliminato o rivisto questi esercizi, per rendere il metodo al 100% sicuro;
  • Igiene Visiva rieduca la tua vista. La principale causa dei difetti visivi è lo stress da iper-accomodazione. Con il metodo Bates ti insegno a rieducare la tua vista, modificando dalla radice i meccanismi che hanno portato al difetto visivo;
  • Igiene Visiva è al 100% naturale. Non prevede nessun tipo di apparecchio da indossare, integratore o esercizio che potrebbe far male alla tua vista. È un metodo dolce, naturale e assolutamente non pericoloso e non invasivo;
  • Igiene Visiva previene gli errori tipici di chi inizia. Venendo dalla mia esperienza pratica, questo sistema ti evita di incappare negli errori più comuni. Ti guida passo passo, permettendoti di arrivare direttamente al risultato che desideri;
  • Igiene Visiva è un progetto definitivo. Comprende tutto ciò che ti serve per iniziare e proseguire fin quando lo vorrai. Non sarai assolutamente costretto ad acquistare altri prodotti e, dalla mia esperienza, i risultati saranno a lungo termine.

Che cosa comprende Igiene Visiva,
il corso per migliorare la tua vista

Igiene visiva è un corso multimediale, completamente accessibile online.

Comprende video, schede scritte e un'assistenza da parte mia via e-mail che vengono sbloccati di settimana in settimana, per un totale di 8 settimane, mano a mano che procedi con il corso e con gli esercizi che ti verranno insegnati e assegnati.

Più nel dettaglio, ecco cosa comprende di preciso il corso...

#1. Le 8 settimane (sbloccabili una alla volta)

  • Questo è il fulcro del corso. Qui trovi condensato tutto il mio sapere sul miglioramento visivo. Passo dopo passo ti aiuterò a capire i concetti principali del metodo Bates e a impostare la tua routine di esercizi, da eseguire comodamente a casa;
  • Più di 10 video sul miglioramento visivo. Ogni settimana avrai accesso a uno o due video. Non si tratterà di video lunghi e noiosi, ma di video sintetici che ti diranno esattamente cosa fare e ti assegneranno dei compiti per la settimana in corso;
  • Accesso ai video a vita. Sebbene il corso duri 8 settimane, l'accesso a tutti i materiali sarà a vita. Riceverai inoltre gratuitamente tutti gli aggiornamenti e verrai avvisato con un messaggino direttamente nella tua casella di posta elettronica.

#2. Le schede scritte (allegate ai video)

  • Queste schede completano i video. I vari video del corso ti insegnano la teoria e ti danno tutte le indicazioni per applicare gli esercizi. Avrai poi bisogno delle schede allegate ai vari video, comodamente stampabili, per andare a eseguirli;
  • Tutte le schede originali del metodo Bates. Le schede contengono tutto ciò che serve per applicare gli esercizi insegnati da Bates. Sono state realizzate e adattate per essere stampate e per permetterti di eseguire gli esercizi da casa;
  • Accesso alle schede scritte a vita. Come per i video, anche per le schede scritte avrai accesso a vita. Ti verranno inoltre mandati tutti gli aggiornamenti, in modo da farti avere a disposizione un sistema sempre più aggiornato ed efficace.

#3. L'assistenza di Andrea (illimitata e a vita)

  • Questa è la ciliegina sulla torta. Ero un po' indeciso se inserirla, perché il suo valore è veramente molto molto alto. Avere qualcuno che ti segue e risponde alle tue domande e ai tuoi dubbi sui vari esercizi può veramente fare la differenza;
  • Chiarimenti e personalizzazione a tua disposizione. Sarò quindi disponibile a chiarirti tutti i vari passaggi degli esercizi spiegati in video. Se sarà necessario, inoltre, ti aiuterò a personalizzare la tua routine, adattandola al tuo problema specifico;
  • Accesso via e-mail a vita. Potrai quindi contattarmi quando lo vorrai, tutte le volte che vorrai. Come mezzo di comunicazione ho scelto l'e-mail, e farò sempre in modo di risponderti al massimo entro qualche giorno lavorativo.

Igiene visiva
Seconda edizione

Il primo corso completo sul Metodo Bates
interamente rivisto e rielaborato da
Andrea Rizzo, educatore visivo

Questa è la seconda edizione del mio corso, aggiornata nel 2019.

Rispetto alla precedente, alcune parti sono stata riviste e aggiornate, in modo tale da rendere la spiegazione dei concetti e degli esercizi ancora più efficace. Inoltre sono stati aggiunti dei video bonus, per darti la possibilità di approfondire anche altri metodi oltre a quello di Bates. Questa è quindi una versione avanzata, utile sia a chi inizia che a chi conosce già il metodo.

Vediamo quindi più nel dettaglio cosa comprende il corso...

Cosa contiene esattamente il corso
Igiene Visiva (seconda edizione)

  • Perché non esiste propriamente un "Metodo Bates" ma qual è la strategia da usare che nonostante questo mi ha permesso di applicare gli insegnamenti del dr. Bates con successo (e come puoi farlo anche tu affidandoti alla mia esperienza);
  • Cosa sono i cosiddetti clear flash (lampi di visione migliorata), tanto cari al dr. Bates, e come sfruttarli a tuo vantaggio;
  • Cos'è il palming e come farlo in modo efficace, con tutte le tecniche insegnate da Bates e riviste secondo la mia esperienza;
  • Cos'è il cosiddetto brain strain, ovvero secondo il dr. Bates la vera causa da cui si originerebbero tutti i difetti visivi;
  • Perché non è necessario praticare il sunning esattamente come veniva insegnato nella prima edizione del libro di Bates e quali sono, invece, le migliori tecniche per sfruttare il potenziale di questa tecnica senza i rischi da essa derivati;
  • Cos'è una tabella di controllo di Snellen, come procurarsela e come utilizzarla a proprio vantaggio per allenare la vista, più tutti gli esercizi fondamentali (alcuni tratti dagli insegnamenti del dr. Bates, altri tratti direttamente dalla mia esperienza);
  • Come creare un occlusore visivo fai da te e come utilizzarlo per fare degli esercizi con la tabella di Snellen avanzati;
  • Come praticare correttamente le oscillazioni (o movimento dell'elefante) per allenare i movimenti nistagmici degli occhi, con qualche consiglio tratto dalla mia esperienza (e che non trovi in Bates) per trarre il massimo del profitto da questo esercizio;
  • Cos'è la lettura con i microcaratteri e come sfruttarla per allenare i movimenti microsaccadici degli occhi, con enormi progressi in pochi giorni (provare per credere!), più diversi testi da iniziare subito a utilizzare per i tuoi esercizi;
  • Come praticare il dondolio della marea, ovvero l'esercizio che in assoluto più mi ha aiutato a migliorare l'acutezza visiva.

A chi sconsiglio caldamente il corso
Igiene Visiva (e il metodo Bates)

Forse ti deluderò, ma per correttezza ti dico che esistono alcune categorie di persone che dovrebbero evitare Igiene Visiva.

  • Igiene Visiva NON è adatto a ha gravi problemi. Sebbene il metodo originale del dr. Bates sia indicato per tutti i disturbi, per esperienza lo sconsiglio a chi ha gravi problemi. In questi casi i risultati potrebbero essere inferiori alle aspettative;
  • Igiene Visiva NON è adatto a chi spera in un miracolo. Affinché generi dei risultati, il corso deve essere seguito scrupolosamente e soprattutto applicato. Lo sconsiglio quindi a chi non è disposto a impegnarsi per almeno otto settimane;
  • Igiene Visiva NON è adatto a chi vuole tutto e subito. Queste tecniche, proprio perché naturali e non invasive, richiedono tempo e pazienza da parte nostra. Non ci si può aspettare di recuperare magari diversi decimi nel giro di pochissimi giorni;
  • Igiene Visiva NON è adatto a chi ha aspettative esagerate. Dalla mia esperienza, la maggior parte delle persone riesce a recuperare circa metà del difetto visivo. Col tempo sono possibili risultati migliori, ma è necessaria molta pazienza;
  • Igiene Visiva NON è adatto a chi non crede nel miglioramento personale. Il corso vuole essere fonte di ispirazione e miglioramento. Se preferisci lamentarti o affidare ad altri la responsabilità del tuo destino, il corso non fa per te.

Ecco invece, in base alla mia esperienza di educatore visivo, può trarre i maggiori benefici e risultati dal corso Igiene Visiva.

A chi consiglio vivamente il corso
Igiene Visiva (e il metodo Bates)

Queste sono, secondo la mia esperienza, le persone che possono trarre maggiori vantaggi dal corso Igiene Visiva.

  • Igiene Visiva È adatto a chi ha problemi lievi. Dalla mia esperienza i migliori risultati si hanno quando si trattano disturbi come miopia, astigmatismo, ipermetropia e presbiopia. Soprattutto se questi problemi non sono ancora in fase avanzata;
  • Igiene Visiva È adatto a chi è disposto a impegnarsi. Le persone che una volta che hanno preso un impegno sono capaci di riuscire a rispettarlo sono quelle che trarranno maggiori benefici. La costanza e l'applicazione sono fondamentali;
  • Igiene Visiva È adatto a chi ha pazienza. Ovvero a tutte le persone che sono in grado di capire che un metodo naturale come quello di Igiene Visiva richiede tempo e pazienza. Che verranno però ampiamente ripagati dai risultati di questo corso;
  • Igiene Visiva È adatto a chi ha aspettative realistiche. L'obiettivo deve essere prima di tutto quello di bloccare la progressione del difetto visivo. Dopodiché è possibile aspettarsi un recupero di almeno metà del difetto di partenza;
  • Igiene Visiva È adatto a chi crede nel miglioramento personale. Lo scopo principale del corso è quello di dare uno strumento per prendersi cura di sé stessi e migliorarsi. Se credi nelle potenzialità di questo, allora il corso è perfetto per te.

Ecco quindi qualche testimonianza di chi è già riuscito, con gli insegnamenti del dr. Bates, a migliorare la propria vista.

Alcune testimonianze sull'efficacia di
Igiene Visiva (e del metodo Bates)

Le testimonianze sono state raccolte direttamente sul mio canale YouTube, uno dei canali sull'argomento più seguiti in Italia.

Vediamo quindi come anche tu puoi accedere a Igiene Visiva e ottenere risultati come quelli delle persone intervistate.

Come puoi avere accesso al corso
Igiene Visiva in soli 30 secondi

Il corso Igiene VIsiva è interamente digitale.

Questo significa che non dovrai attendere la consegna del pacco per giorni, ma potrai averlo tra le tue mani nei prossimi 30 secondi. Potrai poi seguire tutto il corso Igiene Visiva direttamente da casa tua e senza spostamenti, dal tuo pc, tablet o smartphone. L'acquisto avverrà in pochi e semplici passaggi guidati, in assoluta sicurezza e in totale anonimato.

Vediamo quindi qual è il prezzo richiesto per accedere al corso...

Quanto costa il corso Igiene Visiva
e perché è un prezzo molto basso

Voglio essere molto sincero con te.

Se avessi dovuto stabilire un prezzo che ritengo corretto per un prodotto di questo tipo avrei dovuto sparare molto in alto. Gli innumerevoli test fatti, le infinite ore passate sui libri e i soldi spesi in giro per l'Italia per formarmi credo attribuiscano a questo corso un valore davvero molto, molto alto. Così come i risultati che è possibile ottenere attraverso il metodo che insegno.

Inoltre vorrei che facessimo un paio di conti.

Seguire un corso in aula di questo tipo può costare da qualche centinaio di euro fino a svariate migliaia (oltre ai costi di viaggio), e non ti darebbe la possibilità di rivederlo quante volte vuoi e l'opportunità di avere un tutor che ti segua durante tutto il tuo percorso (per il quale potrebbero essere necessarie diciamo dalle 50 euro in su a seduta, per almeno 4-5 sedute).

Fortunatamente, però, non dovrai sborsare queste cifre per avere Igiene Visiva.

Nonostante il valore per un corso di questo tipo sia di almeno di 500 euro, ho deciso per il momento di fissare un costo molto più basso, per dare la possibilità a quante più persone possibili di intraprendere questo percorso di miglioramento personale.

Il prezzo di listino è quindi fissato a 297 euro.

Inoltre, grazie a un'ulteriore promozione attiva in questo momento, hai la possibilità di usufruire di un ulteriore coupon sconto di 100 euro, che porta il prezzo definitivo del corso completo Igiene Visiva, solo in questo momento, a soli 197 euro.

Per acquistarlo, clicca su Aggiungi al carrello e segui le istruzioni.

Igiene Visiva
Seconda Edizione

*Questo prezzo in offerta per il corso è valido solo
in questo momento, e potrebbe aumentare
senza preavviso in qualsiasi momento

Aggiungi al carrello!

(Se vuoi effettuare il pagamento con bonifico bancario,
invia un'e-mail all'indirizzo info@igienevisiva.it)

ATTENZIONE: cliccando su "Aggiungi al carrello!" verrai reindirizzato a PayPal, la piattaforma più sicura per pagare online. Segui le istruzioni per completare la procedura. Se riscontri difficoltà o problemi, scrivimi a info@igienevisiva.it.
N.B.: trattandosi di prodotto digitale, non è possibile richiederne il rimborso.

Ancora dubbi? Ecco le mie risposte alle
domande più comuni che ricevo

Quali tipi di difetti visivi è possibile trattare con Igiene Visiva?

Sebbene il Metodo Bates sia stato inizialmente studiato per tutti i difetti visivi, dalla mia esperienza i risultati migliori si ottengono nel caso di disturbi lievi, come ad esempio la miopia e l'astigmatismo. È possibile però utilizzarlo anche per presbiopia e ipermetropia. Lo sconsiglio, invece, per altri tipi di disturbi visivi (come, ad esempio, lo strabismo).

Qual è la differenza rispetto al libro originale di Bates?

Il libro Vista perfetta senza occhiali è una lettura che consiglio, ma che non sostituisce assolutamente il corso Igiene Visiva. Considera che il libro è stato scritto ormai un secolo fa, e molte cose sono cambiate nel frattempo. Il corso Igiene Visiva è quindi un'elaborazione del Metodo originale del dr. Bates, arricchita con la mia personale esperienza di educatore visivo.

Quanto è possibile migliorare con gli esercizi di Igiene Visiva?

Non è possibile dare un'indicazione precisa, perché ognuno di noi presenta situazioni di partenza diverse. Dalla mia esperienza ti posso dire che è possibile aspettarsi, dopo un adeguato periodo di tempo e dedicando una certa costanza agli esercizi, un miglioramento di almeno metà del difetto visivo. Ho visto miglioramenti anche più importanti, ma la media è quella.

Dopo quanto tempo potrò apprezzare i primi risultati?

Anche in questo caso, varia tutto da persona a persona e non è possibile dare indicazioni precise. C'è chi riesce a vedere dei risultati sin dai primissimi giorni, chi necessita invece di diverse settimane di pratica prima di avere i famosi clear flash. Quello che conta, comunque, non è tanto la velocità dei risultati quanto il renderli, con la costanza negli esercizi, stabili nel tempo.

I risultati che si ottengono sono stabili?

Sì, i miglioramenti visivi ottenibili attraverso il corso Igiene Visiva sono stabili nel tempo. Chiaramente non devono ricrearsi le situazioni che hanno determinato il difetto visivo, così come potrebbe essere necessario fare di tanto in tanto degli esercizi di mantenimento. In ogni caso una volta stabilizzato un miglioramento, è possibile ridurre o eliminare la pratica degli esercizi.

Gli esercizi insegnati in Igiene Visiva sono pericolosi?

Assolutamente no. Tutti gli esercizi della prima edizione del libro del Metodo del dr. Bates che effettivamente potevano comportare dei rischi per i nostri occhi (come ad esempio il sunning) sono stati eliminati o rivisti in base alla mia esperienza. Gli esercizi attualmente contenuti in Igiene Visiva, quindi, sono assolutamente sicuri e possono essere praticati in totale sicurezza.

Esiste una garanzia soddisfatti o rimborsati per Igiene Visiva?

Ci ho riflettuto a lungo prima di decidere di non fornire nessun tipo di garanzia soddisfatti o rimborsati. I motivi sono due: il primo è che sono assolutamente convinto della bontà del prodotto, il secondo è che sono responsabile solo in parte dei risultati che otterrai (la pratica e la costanza dipendono da te). Quello che ti posso garantire è un prodotto di qualità e tutto il mio supporto.

P. s. Le condizioni vantaggiose di questa offerta sono valide solo ed esclusivamente in questo momento. Il prezzo potrebbe aumentare da un momento all'altro senza nessun tipo di preavviso. Il programma non è inoltre in vendita da nessuna altra parte, dunque non è possibile trovarlo ad un prezzo più vantaggioso. Clicca qui per aggiungere al carrello il corso Igiene Visiva.

P. p. s. Mi riservo il diritto di ritirare dal mercato in qualsiasi momento questo prodotto, che rimarrà accessibile solo a chi l'ha acquistato. Per chi non l'avrà ancora acquistato non sarà più possibile acquistarlo, nemmeno a prezzo intero. Se non vuoi correre questo rischio, ti consiglio di non aspettare. Clicca qui per aggiungere al carrello il corso Igiene Visiva.

Hai altre domande? Scrivimi un'e-mail
all'indirizzo info@igienevisiva.it